Concerto + Dj set in Aula Murales – Benefit Studentato Autogestito

11049600_891413000954447_7807842586232111692_o

Nessun commento

Iniziativa su agricoltura e cambiamenti climatici

12316104_885187628243651_234562352864286650_n

Mercoledì 2 dicembre si svolegeà nell’ Aula Magna della Facoltà di Agraria di FIrenze un dibattito sul ruolo dell’agricoltura rispetto ai cambiamenti climatici.
Questa inziativa servirà a comprendere meglio il CoP21, il vertice mondiale sul clima che si svolgerà a Parigi.
Cos’è e che ruolo avrà il CoP21?
Quali scenari agro-climatici si prospettano?
Quali sono le rali alternative per arrestare il riscaldamento Globale?
Quale contributo può dare l’agricoltura?

Ospiti:
Marco Bindi, docente dell’ Università di Firenze.
Ugo Bardi, docente dell’Università di Firenze.
Concetta Vazzana, docente dell’Università di Firenze.

 

*Collettivo d’Agraria

 

Nessun commento

Festa benefit NO BORDERS

10423867_868199083275839_6785667248168520223_n

Inauguriamo il nuovo anno di attività del Collettivo con una serata a sostegno del Presidio Permanente NO BORDERS, una rete di solidarietà nata quest’estate a Ventimiglia come presidio di supporto ai migranti bloccati dalla polizia sulla frontiera francese.

– 20:30 CENA SOCIALE di autofinanziamento

– 21:30 INCONTRO INFORMATIVO con alcuni attivisti del Presidio Permanente NO BORDERS

– a seguire..

§§§ CONCERTO E DJ SET §§§

_ MARMITTA (capitan schettino hc)
_ APPLE WOOD (funk rock)

_ A-KIRA (jungle)
_ VISMA (techno)

La serata si svolgerà in AULA MURALES.

COLLETTIVO D’AGRARIA

Nessun commento

Lunedì 19 Assemblea studentesca

Lunedì 19 Ottobre ore 21:00 ASSEMBLEA degli studenti e delle case dello studente, alla Casa dello studente Salvemini

AVVISO PER TUTTI GLI STUDENTI UNIFI:
Grazie alle mobilitazioni di questi giorni contro il nuovo ISEE, abbiamo ottenuto due importanti risultati:

1. Gli studenti esclusi dalle graduatorie DSU, a causa del nuovo ISEE, hanno una proroga di 10 giorni a partire dal 15 ottobre per lasciare le residenze.
2. Gli studenti che hanno perso la borsa di studio o che non hanno presentato la domanda a causa del nuovo ISEE (nonostante l’anno scorso fossero idonei), hanno una proroga per il pagamento delle tasse universitarie: il versamento della prima rata è posticipato a dopo il 19 ottobre.

PER INFORMAZIONI, VENITE ALL’ASSEMBLEA DI ATENEO LUNEDì 19 ALLE 21, ALLA CASA DELLO STUDENTE SALVEMINI (PIAZZA INDIPENDEZA 15)
__________________________________________________
Comunicato dell’assemblea degli Studenti contro il nuovo ISEE:

ABBIAMO OTTENUTO UNA PROROGA AL PAGAMENTO DELLA PRIMA RATA DELLE TASSE PER TUTTI GLI STUDENTI PENALIZZATI DAL NUOVO ISEE!

Stamani una delegazione dell’assemblea “Studenti contro il nuovo ISEE Firenze” è intervenuta nella seduta odierna del Senato accademico dell’Ateneo fiorentino.

Abbiamo chiesto che il Senato Accademico prenda atto pubblicamente dei problemi creati dal nuovo ISEE e si assuma la responsabilità politica di farsi carico della attuale situazione di emergenza, che colpisce soprattutto le fasce più bisognose, alle quali non è garantito il diritto allo studio.

12096124_448930185299336_3697393389412674779_nPer ora abbiamo ottenuto, da parte del Rettore uscente Alberto Tesi e del nuovo Rettore eletto Luigi Dei, l’impegno a prorogare il pagamento della prima rata delle tasse universitarie per tutti gli studenti penalizzati dal nuovo ISEE. Tale proroga durerà fino a che Università, DSU e Regione Toscana non definiranno misure per venire incontro alle esigenze degli studenti, tramite l’apertura di un tavolo tecnico.

Nonostante ciò non siamo completamente soddisfatti. Giudichiamo troppo generici ed imprecisi gli impegni fin’ora assunti dalle istituzioni. Chiediamo risposte più concrete che garantiscano a tutti gli studenti e studentesse il diritto allo studio. In particolare la proroga del pagamento delle tasse riguarda solo i borsisti, mentre il nuovo ISEE aumenta le rate universitarie a tutti gli studenti e penalizza chi, pur non vincitore di borsa di studio, ha difficoltà a pagare i costi crescenti dell’istruzione universitaria (come gli studenti lavoratori). Chiediamo che le nuove tasse vengano modulate in modo progressivo e proporzionale alla reale situazione economica delle famiglie.

12141712_448930171966004_4502248799270822025_nContinuiamo a chiedere, inascoltati, il reintegro immediato di tutti gli esclusi dalla borsa di studio a causa del nuovo ISEE, la riapertura del bando di assegnazione della borsa 2015 / 2016 per permettere la partecipazione di chi non ha potuto neanche presentare domanda, l’aumento delle risorse per il diritto allo studio, una soluzione abitativa per tutti i bisognosi (sia per quelli esclusi, sia per i nuovi idonei) e la rimodulazione delle fasce contributive e delle soglie di accesso ai benefici del DSU, anche a costo di rivedere la normativa nazionale. Su questi punti esigiamo che si esprimano le istituzioni, per GARANTIRE IL DIRITTO ALLO STUDIO A TUTTI E TUTTE!

Continueremo a vigilare sull’effettiva realizzazione degli impegni assunti e continueremo a mobilitarci per realizzare le nostre richieste. Nelle prossime settimane metteremo in atto tutte le iniziative di sensibilizzazione e di lotta che riterremo necessarie per garantire il diritto allo studio.

Solo grazie alla lotta e alla partecipazione attiva degli studenti abbiamo ottenuto queste piccole vittorie, per questo è DI FONDAMENTALE IMPORTANZA la partecipazione di TUTTI E TUTTE alle prossime iniziative:

>>> Lunedì 19 Ottobre ore 21:00 ASSEMBLEA degli studenti e delle case dello studente, alla Casa dello studente Salvemini (Piazza Indipendenza, 15)
>>> Mercoledì 21 Ottobre PRESIDIO presso il Consiglio Di Amministrazione dell’A.R.D.S.U. Viale Gramsci 36.
>>> Venerdì 23 Ottobre PRESIDIO sotto il Consiglio Regionale Toscana Via Cavour

Nessun commento

SOLSTIZIO D’AGRARIA 4.0

Torna la festa estiva del Collettivo !

Venerdì 19 Maggio dalle 22 :

 

§§§ LIVE SET §§§ (arrivate in orario che il concerto inizia puntuale!)

– LA COMPAGNIA SCAPESTRATI from Isola d’Elba (folk / reggae) https://www.facebook.com/scapestratiLive?fref=ts

– A seguire JAM SESSION di PERCUSSIONI! porta il tuo tamburo, triangolo, pentola, quello che vuoi, basta andare a tempo con gli altri!

§§§ MYSTICAL AREA §§§

_ JABA (psy chill – ambient)

_ UERNIBAL (progressive techno)

_ CUZ (psygressive dark)

_ DODO 3 (QUARION TRIBE) (full-on psytrance)

§§§ WOOD POWER AREA §§§

_ JAH STATION SOUND SYSTEM (dub, roots & culture)
https://www.facebook.com/JahStationSoundsystem?fref=ts

§§§ CHILL OUT AREA §§§

_CHECHILL
_ JABA
_ BONES

§§§ Banchini area §§§

LaPolveriera SpazioComune
CortocircuitO
Mondeggi Bene Comune
Occupazione Viale Corsica
ACAD Associazione Contro gli Abusi in Divisa – Onlus
…..

= NO BUSINESS = NO DRUGS = RESPECT=

COLLETTIVO D’AGRARIA

Nessun commento

Presentazione Acad a Firenze e LIVE I Muro del Canto e Malasuerte Fi Sud

1522836_872456136148995_8444109147860363068_o

PRESENTAZIONE DELL’ACAD POINT FIORENTINO
VENERDì 22 MAGGIO dalle ore 19,30
presso il giardino della facoltà di Agraria.

Il DIBATTITO sarà composto dalla presentazione dei progetti attivi in Acad e delle iniziative declinate a livello fiorentino, dagli interventi di alcune delle famiglie che collaborano con Acad (saranno presenti Guido Magherini, Cira Antignano e Ilaria Cucchi) e dell’Avvocato Fabio Anselmo, che segue la maggior parte dei nostri processi.

La serata continuerà con una CENA DI AUTOFINANZIAMENTO dell’Acad point fiorentino con la proiezione dei video “Figli come noi” de Il Muro del Canto e “Scappo dalla polizia” dei Malasuerte Fi Sud.

A seguire i due gruppi suoneranno in CONCERTO.
INGRESSO LIBERO

Per la cena è gradita la prenotazione, tramite sms al 3349448690 o segnandosi presso l’Aula Murales della facoltà di Agraria.
.

Nessun commento